Login Form

Login Form

Claudio Pozzi

Claudio Pozzi

Sabato, 30 Giugno 2018 06:43

Rete Semi Rurali - Notizie di Luglio

p06 7 campo sperimentale peccioli panoramica

Notizie - n. 86 – luglio 2018

Coltiviamo la Diversità! Un mese di cereali – Ultime visite in campo del Mese di cereali. Riguardo l'avanzamento delle attività inerenti le popolazioni evolutive SOLIBAM resta da visitare un solo campo, quello in Piemonte. Si tratta di uno dei quattro campi dell'esperimento per valutare la loro capacità di adattamento della popolazione evolutiva SOLIBAM che sono stati coltivati negli ultimi anni in Sicilia, Molise, Toscana e Piemonte. Ci teniamo a sottolineare che questo sarà con ogni probabilità l’ultimo anno per questi esperimenti e quindi l'ultima occasione per visitarne un campo. Continueremo ad integrare il calendario con gli appuntamenti di cui avremo notizia.

Che cosa intendiamo per CSA (vale per tutti la stessa definizione?); perché scegliere il modello CSA; che cosa veicolare con questo modello; come realizzare il modello CSA secondo gli aspetti economici (quale progetto e relativa sostenibilità; quali canali per finanziamenti esterni; chi è interessato), giuridici (che forma giuridica assumo; in che modo scelgo di rientrare nella legalità), sociali (come realizzare un’esperienza inclusiva – accessibilità economica e delle pratiche previste); criticità e vantaggi dei punti precedenti; come declinare nelle specificità territoriali il modello CSA: quali fattori possono incentivare tale modello, quali fattori lo frenano e quali difficoltà ci sono state o ci sono ancora; come sviluppo il senso di partecipazione in chi aderisce.

Domenica, 03 Giugno 2018 07:32

Rete Semi Rurali - Notizie di Giugno

p06 7 campo sperimentale peccioli panoramica


COMUNICAZIONI

  

Coltiviamo la Diversità! Un mese di cereali – Nel mese di giugno siamo nel pieno delle viisite in campo del Mese di cereali. Riguardo l'avanzamento delle attività inerenti le popolazioni evolutive SOLIBAM il calendario prevede occasioni di visita ai quattro campi dell'esperimento per valutare la loro capacità di adattamento in Sicilia, Molise, Toscana e Piemonte. Ci teniamo a sottolineare che questo sarà con ogni probabilità l’ultimo anno per questi esperimenti e quindi le ultime occasioni per visitarne i campi. Continueremo ad integrare il calendario con gli appuntamenti di cui avremo notizia.

Da sei anni attraverso in lungo e in largo l’Italia facendo WWOOFing e più viaggio più mi sento a casa.

Ogni nuova esperienza, per quanto unica e differente dalle altre, ha un immediato sapore familiare.

Riconosco ogni volta una comunanza di intenti e di stili di vita che mi appartengono e che ho modo di consolidare attraverso la quotidiana condivisione.

Sei giorni di cammino nelle Marche

per collegare fattorie Wwoof e piccoli paesi, creando un nuovo itinerario: VieWwoof Marche 2018. L’iniziativa fa parte del progetto VieWwoof,  che dal 2014 ad oggi, ha mappato ben 122 percorsi che collegano 98 fattorie in buona parte d’Italia.
Il tragitto sarà percorso da Marco Saverio Loperfido, Giorgio Albiero e da tutti quelli che vorranno far parte del gruppo che si sta costituendo, sia camminando sia partecipando ad incontri e seminari

Il dado è tratto! I terreni non sono nella migliore condizione ma sarà comunque possibile con qualche difficoltà dimostrare la bellezza della lavorazione a trazione animale.

Sabato, 12 Maggio 2018 07:35

Pesticidi sugli ulivi? Disobbediamo

Le prove di una campagna di disobbedienza sono state fatte in una domenica dell’ottobre 2015 quando furono improvvisamente piantati ovunque centinaia di ulivi nelle campagne del Salento contro i provvedimenti voluti da governo e Ue che prevedevano la distruzione degli ulivi per “salvare” gli alberi ammalati.

Approfondimento  Teorico - Pratico a cura del Gruppo di Lavoro WWOOFItalia per la Custodia, rivolto a contadini, proprietari o conduttori di terra e persone interessate all’ambiente, anche senza preparazione specifica. Principi e metodi per prendersi cura della dimensione ecologica di un terreno in rapporto alle attività umane, e rendere la proprietà terriera un bene comune naturale, in cui le persone vivono e coltivano, per sussistenza e reddito, come membri di un ecosistema.

Un'occasione di incontro sul campo per osservare e discutere intorno all'esperienza di consociazione della Famiglia Croceri. Cereali, legumi, piante mellifere, un sistema biodiverso di arricchimento della qualità ambientale e delle potenzialità aziendali. Parteciperanno docenti e ricercatori che incroceranno le loro esperienze e curiosità con quelle degli agricoltori.

Sono wwoofer, nomade errante da 6 anni. Wwoof Italia mi ha aiutato a trovare il senso della mia vita.
Sole, terra, acqua, vento,pazienza, umiltà, tolleranza, pace.
Lacrime dei contadini fanno crescere le piante e nomadi continuano i loro viaggi infiniti.
La natura è forte, il futuro nelle nostre mani.

Pagina 7 di 54