Login Form

Login Form

Dal 1 al 4 Marzo 2018 - Assemblea Generale Ordinaria
Muoviamoci pensando all'ambiente. Se vieni in Auto condividi su roadsharing
Martedì, 30 Dicembre 2014 16:19

Il cibo fuori dall’industria. Voci dai mercati d’Italia

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Care ascoltatrici e ascoltatori,

in questi due anni e mezzo di Terranave abbiamo parlato spesso di agricoltura e alimentazione. Lo abbiamo fatto con contadini, produttori, consumatori, adulti e bambini. Nella seconda settimana di dicembre Radio Rai Tre ha trasmesso un audio documentario a nostra cura contenente le voci raccolte in questi mesi.

In questa ultima puntata del 2014 vi proponiamo una versione di trenta minuti di questo lavoro di documentazione, realizzato grazie alle testimonianze di decine di coltivatori su piccola scala, contadini giovani e meno giovani che producono cibo genuino e lo vendono attraverso circuiti informali.
Buon passaggio di anno a tutti!
 
Ecco il link per ascoltare la puntata:

http://amisnet.org/agenzia/2014/12/30/cibo-fuori-dallindustria-voci-dai-mercati-ditalia/

Per ascoltare le precedenti puntate di Terranave:

http://amisnet.org/programmi/terranave/

Per chi vuole ascoltarci in FM, Terranave è trasmessa da:

Terranave è trasmessa  da:

Radio Flash (Torino, 97.6) martedì 15 (replica martedì 20,00)
Radio Indygesta (Web Radio)
Radio Onda d’urto (Brescia, Cremona, Piacenza, 99.6) mercoledì 13,30
Basilicata Radio 2 (Potenza, 93.5) martedì 20,35
Radio Ciroma (Cosenza, 105.7) giovedì 17,00
Radio Onde Furlane (Udine, Pordenone e Gorizia, 90.0) sabato 17,30
Radio Beckwith (Torino, Cuneo, 87.8, 96.55) martedì 20,00 (in replica venerdì 7,00)
Radio Sonar (web radio) martedì 15,00
Radio Città Fujiko (Bologna, 103.1) lunedì 13,30
Radio Roarr (Web Radio) mercoledì 18,00
Radio Gold (Alessandria, 88.8, 89.1)
Radio Booonzo (Web Radio) Venerdì 16,30
Radio Kairos (Bologna, 105,85) venerdì 19,30 (replica lunedì 15,30)

Buon ascolto!

La redazione di Terranave

 p.s.  Terranave ha le orecchie sempre aperte, per proporre la vostra alternativa, per plausi o proteste, potete scrivere a radioterranave@gmail.com. Terranave ama essere ascoltata, per cui se avete un sito, un blog, un paio di casse con cui diffonderla, la redazione ne sarà ben felice.


Questa e-mail vi arriverà ogni giovedì, giorno di pubblicazione del programma. Probabilmente ognuno di voi potrà trovare in una delle storie di Terranave uno spunto per svoltare la propria vita, ma se per qualche bizzarro motivo decideste di non volere più ricevere questa comunicazione dovrete semplicemente scriverci. Parimenti, se volete che qualche vostro amico sia inserito in questa mailing-list, non dovrete fare altro che comunicarcelo.

Letto 3122 volte