Login Form

Login Form

ATTENZIONE! Ha avuto inizio il trasferimento del sito di WWOOF Italia sulla piattaforma comune di FoWO. Il sito è tuttora visitabile per tutti e accessibile ai soci per le funzionalità a loro riservate.
Chi non è ancora socio può iniziare il percorso di iscrizione che verrà completato a partire da mercoledì 29 direttamente sulla nuova piattaforma. Per urgenze contattare l'ufficio.
Sabato, 30 Novembre 2019 15:25

DICEMBRE Con WWOOF ho imparato a: gestire un agriturismo In evidenza

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ho iniziato nel 2013 a fare esperienze agricole come WWOOFer durante l’Università. Mi è piaciuto a tal punto che e dopo essermi laureato in Economia Aziendale ho fatto una breve formazione come Imprenditore Agricolo Professionale e contemporaneamente ho lavorato in diverse aziende agricole come dipendente.

Sono arrivato da Mario e Isa al Finocchio Verde quando ancora studiavo e sono rimasto per tre mesi.

Questa è un’azienda polifunzionale, ha un alto livello di autosufficienza, il che richiede competenze diverse in molti campi ed è proprio qui che è maturata in me l’idea chiara che volevo diventare un contadino. Alla fine del 2017 si sono presentate difficoltà serie per la salute di Mario, con cui c’era un bel legame di amicizia e stima reciproca, così mi è stato proposto di rilevare l’azienda. Per molti aspetti mi sentivo pronto: avevo una buona esperienza con gli animali, ero in grado di gestire l’orto e avevo anche imparato a fare un ottimo pane. Conoscevo le questioni amministrative grazie alla mia formazione universitaria ma mi mancava completamente l’esperienza in cucina e per l’agriturismo. Mario ha avuto la brillante idea di farmi conoscere Julien: lui lavorava come cuoco in un ristorante vicino, mettendoci insieme avevamo tutte le esperienze necessarie e ci siamo lanciati in questa avventura. Dopo la morte di Mario, Isa è rimasta qui con noi e continua a sostenerci in questo delicato passaggio con i suoi preziosi consigli.

Se vogliamo fare un bilancio complessivo posso dire che WWOOF mi ha dato una formazione generale sulla vita agricola e l’ispirazione necessaria per capire quello che volevo fare, poi ho trovato i miei canali per approfondire, soprattutto lavorando come dipendente e ora si è concretizzato il sogno di gestire autonomamente questa bella realtà. Sono molto grato innanzitutto a Mario & Isa, i contadini che erano/sono i mentori più importanti lungo la mia formazione.

Christian



Letto 258 volte Ultima modifica il Lunedì, 09 Dicembre 2019 08:22