Login Form

Login Form

Claudio Pozzi

Claudio Pozzi

Si avvicina il momento del passaggio!  Un lungo percorso di collaborazione intrapreso da un buon numero di organizzazioni WWOOF nazionali ci porterà, nella notte fra il 28 e il 29 pv, sulla piattaforma comune gestita da FoWO - Federazione delle Organizzazioni WWOOF.

Saranno  i contatti fra soci assieme ad altre importanti funzionalità i primi ad essere trasferiti

Martedì, 07 Gennaio 2020 17:02

Rete Semi Rurali - Notizie Gennaio 2020

 

 

Incontro annuale RSR 2020 - Si svolgerà a Paasignano sul Trasimeno presso Panta-Rei nei giorni 24-25 gennaio. L'incontro annuale di quest'anno si articola in due giornate dedicate alla transizione agroecologica a partire dalle pratiche di gestione delle sementi. La prima giornata la dedicheremo alla restituzione di quanto avvenuto durante l'ultimo incontro dell'Organo di Governo del Trattato FAO tenutori a Roma lo scorso novembre.

La Rete italiana di Economia Solidale (RES) è una rete informale che opera da più di venti anni nei nostri territori per trasformare l’economia e la società in senso solidale e collaborativo. I Gruppi di Acquisto Solidale (Gas), i Distretti e le Reti di Economia Solidale (DES), altre reti territoriali, il Commercio Equo e Solidale, i Bilanci di Giustizia, il movimento della Decrescita, l’Economia del Bene Comune, il Consorzio Assicurativo Etico Solidale (CAES), Co-energia, Banca Etica, Solidarius Italia e Fair Watch, ne sono alcune delle espressioni.

Per saperne di più leggi qui

Sabato, 04 Gennaio 2020 15:29

Perché una Rete di Reti?

La rete di reti è un ecosistema di reti e soggetti diffusi sul territorio italiano che già si occupano di sostenibilità ambientale, economica e sociale.
Perché una rete di reti? Di fronte alla complessità e all’urgenza dell’attuale crisi sistemica l’esperienza di ciascuno degli aderenti rappresenta una forma di resistenza e azione creativa, che tuttavia copre solo una piccola porzione del reale e appare fin qui inadeguata e non sufficiente. Per questo è necessario un confronto sempre più ampio tra di essi e un appello all’intelligenza collettiva.

Per saperne di più leggi qui

 

Il 9 novembre si è svolto a Roma il primo incontro italiano verso il Forum delle economie trasformative. Oltre 120 realtà provenienti da quindici regioni. È stata una giornata di confronto, in cui si è ragionato su possibili percorsi comuni. Un buon semenzaio verso il Fòrum social mundial de les economies transformadores di giugno 2020

Riuniti presso lo Scup di Roma, più di cento gruppi, associazioni, reti, imprese sociali hanno deciso di provare a mettere in comune le loro esperienze di pratiche “altre”, diverse dai parametri economici dominanti.

Per saperne di più leggi qui

Caro Host, come ti abbiamo scritto qualche tempo fa siamo in una fase di passaggio. Abbiamo previsto tanti aspetti ed altri li risolviamo strada facendo. Uno fra questi è il rinnovo della quota associativa host per il 2020.

La nuova piattaforma sarà pronta fra qualche settimana quindi la scheda per il 2020 e le informazioni aggiornate con attività e progetti in corso, foto e video le puoi preparare per poi inserirle direttamente sul nuovo sito appena ti daremo comunicazione.

Nel Frattempo puoi...

Quest'anno abbiamo deciso di dedicare il calendario ad alcune fra le tante esperienze di comunità, o a volte di singoli, che testimoniano una forte vocazione all'autodeterminazione ed a scelte di libertà organizzata. Il nostro augurio per il 2020 e per gli anni a venire è che questa pubblicazione sia da stimolo verso la consapevolezza che qualcosa si muove e che esistono spazi per immaginare e praticare un mondo migliore.

Carissimi associati, hosts e wwoofers, consiglieri e coordinatori, presidenti e collaboratori,
anche quest’anno i bambini e le insegnanti del progetto “Orto biologico” di Pergola vogliono inviarvi i loro saluti e porgervi gli auguri per un lieto Natale e un felice 2020.
Se dopo tanti anni questo progetto è ancora attivo e vitale, parte del merito è anche Vostro!

L'incontro annuale di quest'anno si articola in due giornate dedicate alla transizione agroecologica a partire dalle pratiche di gestione delle sementi.

La prima giornata la dedicheremo alla restituzione di quanto avvenuto durante l'ultimo incontro dell'Organo di Governo del Trattato FAO tenutori a Roma lo scorso nevembre.

Nella seconda giornata proseguiremo i lavori di approfondimento dell'utilizzo dello strumento descrittivo dei sistemi sementieri e delle pratiche relative.

leggi tutto

Pagina 1 di 57