Login Form

Login Form

Giovedì, 24 Novembre 2016 06:43

Nuovo impulso alla Campagna per il No a CETA e Ttip

Ciao a tutt@,
Prima della fine dell’anno il Parlamento Europeo sarà chiamato a ratificare l’accordo UE-Canada firmato il 30 ottobre. A partire da oggi, Stop TTIP Italia aumenta la pressione sugli eurodeputati per chiedere loro di esprimere un voto contrario

 

I nostri rappresentanti politici in Europa saranno chiamati a rispondere agli elettori, che dai territori chiederanno di motivare le loro opinioni sul CETA. È questo l’obiettivo della campagna “Adotta un europarlamentare”, lanciata da Stop TTIP Italia, la rete di oltre 200 organizzazioni che si oppone agli accordi di liberalizzazione commerciale promossi dall’Unione Europea senza valutare i numerosi impatti negativi sulla vita dei cittadini e l’ambiente.
Da oggi fino al voto della plenaria di Strasburgo, le italiane e gli italiani contrari alla deregulation promossa dal CETA, che mette sul piatto del business i servizi pubblici, il lavoro, il cibo e l’ecosistema, potranno fare pressione sugli eurodeputati per esortarli a respingere l’accordo. I loro contatti pubblici verranno messi a disposizione sul sito www.stop-ttip-italia.net, insieme alle analisi e ai dossier che la campagna ha pubblicato. Questi documenti espongono tutte le contraddizioni e i pericoli contenuti nel testo del CETA, e serviranno per chiedere conto della posizione dei nostri eletti in merito alle scottanti questioni lasciate aperte dal negoziato.
Lanciamo insieme la campagna!

Qui le info
https://stop-ttip-italia.net/adotta-un-europarlamentare/

Un abbraccio Alberto, Elena, Francesco e Monica.

 

per chi volesse dare anche un contributo alle spese della campagna queste sono le modalità


Paypal: https://www.paypal.com/it/cgi-bin/webscr?cmd=_flow&SESSION=eJYNtkmR2kvFhmmP7vRVzfMrfz0dEWaz9_FO1p8Xa9Y4mAj5u0Cj2BqgTp4&dispatch=5885d80a13c0db1f8e263663d3faee8d333dc9aadeed3fe0b5b299d55fd35542

oppure con un bonifico sul conto di Banca Etica n.° 230165
intestato a
Movimento Consumatori sede nazionale
via Piemonte 39/a – 00187 Roma
Codice Iban: IT95S0501803200000000230165
Codice Bic: CCRTIT2T84A
Causale: Campagna Stop TTIP Italia

Ultima modifica il Venerdì, 25 Novembre 2016 08:46