Login Form

Login Form

Claudio Pozzi

Claudio Pozzi

#CampDiGrano è una settimana che consentirà ai partecipanti di risuonare con un processo in atto di autorisignificazione delle comunità rurali in un momento storico importante

#CampDiGrano è un momento di presa di coscienza della propria soggettività storica;

#CampDiGrano ti offre la possibilità di entrare dietro le quinte di un processo di attivazione delle comunità locali;

Il progetto “Coltiviamo il Futuro” vuole con passione rivolgersi ai giovani che vogliono un lavoro innovativo, libero, gratificante, legato alla natura e al proprio paese, utile al pianeta, sul modello dei tanti “new farmers” in Europa e nel mondo.

Giovedì, 04 Luglio 2019 08:20

Rete Semi Rurali - Notizie di Luglio

Coltiviamo la Diversità! Un mese di cereali - Nel mese di luglio proseguono le occasioni di incontro e scambio di pratiche sui campi di cereali vernini. Rispetto agli ultimi anni ci sono alcuni cambiamenti. I due esperimenti dedicati alla capacità di adattamento delle popolazioni SOLIBAM sono conclusi, almeno per quanto riguarda i campi sperimentali.

Lunedì 12 Agosto, prendendo spunto dalla settimana dedicata alla cura del paesaggio e al recupero dei muri a secco (vedi programma in allegato), una  giornata di scambio sul tema della agricoltura di montagna e “restanza”.

Venerdì, 10 Maggio 2019 08:00

Rete Semi Rurali - Notizie di Maggio

Coltiviamo la Diversità! Un mese di cereali - Ecco che siamo di nuovo a maggio e tornano le occasioni di incontro e scambio di pratiche sui campi di cereali vernini. Rispetto agli ultimi anni ci sono alcuni cambiamenti. I due esperimenti dedicati alla capacità di adattamento delle popolazioni SOLIBAM sono conclusi, almeno per quanto riguarda i campi sperimentali. Gli incontri di quest'anno saranno l'occasione per la divulgazione dei risultati degli esperimenti.

Martedì, 23 Aprile 2019 19:12

Rete Semi Rurali - Notizie di Aprile

Case delle sementi - Arche Noah ha aperto il bando a presentare proposte di formazione sul tema delle case delle sementi. Ogni realtà che ha in programma di organizzare momenti di formazione può riempire la domanda sul sito e in caso di accettazione ricevere un contributo alle spese fino ad un massimo di 2.000€. Sul sito si trovano le linee guida per la redazione della domanda e i temi preferenziali per questa call.

E' uscito il bando per la partecipazione al 4° ciclo della "Scuola diffusa della Terra - Emilio Sereni", il progetto dell'associazione Terra! che mira a formare giovani aspiranti agricoltori attraverso corsi teorico-pratici gratuiti e tirocini in azienda retribuiti con borsa lavoro.

Il 70% degli abitanti del mondo è nutrito dalla Rete alimentare contadina che dispone solo del 25% delle risorse (terra, acqua, combustibili fossili), mentre...
Per ogni dollaro che si paga per il cibo della Catena agroindustriale, c’è un costo di altri 2 dollari per danni ambientali e alla salute.
Il costo dei danni provocati dal cibo industriale è 5 volte la spesa mondiale in armamenti. CAMMINAR DOMANDANDO - pagine di autonomia - propone in traduzione italiana un opuscolo fondamentale prodotto dal Gruppo ETC che, con linguaggio semplice e comprensibile a tutti, confronta con ricchezza di dati e di illustrazioni i due sistemi di produzione del cibo:

"In alta Langa, al finocchio verde, si combatte da anni un lunga e silenziosa lotta contro il capitalismo selvaggio e contro il consumismo alimentare. Questa lotta è sapientemente portata avanti da Mario Gala, un pastore arrivato dal sud che ha deciso di vivere seguendo la natura e i suoi ritmi. Questo cortometreggio racconta lui e attraverso di lui la resistenza civile di chi non si rassegna. Una piccola borgata tra le colline dell'alta Langa diventa così il centro di un mondo alternativo alle logiche del mercato e da lì passano tutti coloro che come Mario, non si rassegnano ad esse."

Mi chiamo Anna Kauber, sono una paesaggista di Parma, esperta in paesaggio agrario. Da anni documento e divulgo la vita e il lavoro nel mondo rurale attraverso il mezzo audiovisivo, occupandomi in particolare di tematiche sociali e culturali della comunità. Con questo fim vogliamo far conoscere - a tutti coloro che, anche grazie al vostro aiuto, lo vedranno - la vita delle donne pastore che ho incontrato come Rosina, che ai "depressi", per guarire suggerisce di prendere in mano il forcone; seguire insieme a voi il pascolo vagante di Maria Pia, che fin dal primo giorno d'incontro ho segretamente chiamato "Sacerdotessa"...

Pagina 2 di 55