Login Form

Login Form

Seminario - Sanità delle sementi e identità varietale

Calendario
Rete Semi Rurali
Data
23/02/2018 9:00 am - 5:00 pm

Descrizione

Seminario di animazione della Rete di Conservazione e Sicurezza

Il saper fare come garanzia di qualità nell’attività agricola

 

Introduzione

Da anni si assiste ad una decisa inversione di tendenza nei confronti del settore Agroalimentare. Un numero crescente di Aziende agricole, soprattutto gestite da giovani, si affacciano in una realtà caratterizzata da forte competitività e dalla necessità di differenziare e caratterizzare le proprie produzioni al fine di emergere rispetto ad un mercato altrimenti omologante.


Da questo punto di vista le varietà e razze locali, riconducibili alla sfera della Biodiversità di interesse agrario, possono giocare un ruolo decisivo e determinante nell’accompagnare la crescita di nuove realtà aziendali e contribuire anche all’affermazione di un nuovo modello di agricoltura, radicato sul territorio, capace di assicurarsi spazi di mercato nel rispetto delle identità e di un concreto sviluppo sostenibile.

È sempre più evidente però la necessità, per tutte le Aziende che autoriproducono i propri semi, di recuperare competenze e tecniche per educarsi alla corretta gestione delle varietà sia sotto il profilo della identità varietale sia sotto il profilo degli aspetti di sanità delle sementi. Questo al fine di potenziare gli aspetti di una maggiore autonomia aziendale e fondarla su solide conoscenze scientifiche.

L’incontro intende promuovere l’acquisizione di tali competenze grazie alla presentazione di studi e ricerche del mondo scientifico, ma anche tramite lo scambio e la condivisione di esperienze pratiche elaborate in ambito aziendale da quanti si sono trovati ad affrontare in proprio questi delicati aspetti.

Il Programma prevede infatti sessioni di informazioni teoriche da parte di esperti del settore accanto a momenti pratici dove gli stessi agricoltori potranno discutere e verificare la validità dei sistemi adottati in Azienda.

  

Programma [PROVVISORIO]

Ore 9.30 Registrazione dei partecipanti

Ore 10.00 Presentazione dell’Azienda Kebio e introduzione alla giornata

Piero Senatore Musini Azienda Kebio

Luciano Concezzi 3A-PTA

Antonio Lo Fiego Ditta Sementiera Arcoiris


Ore 10.20 Problematiche legate al mantenimento della identità varietale in un sistema di autoriproduzione aziendale delle sementi di cereali

Bettina Bussi, Rete Semi Rurali

 

Ore 10.45 Autoriproduzione di sementi di varietà ortive: aspetti tecnici, genetici e fitosanitari

Giovanni Cerretelli, agronomo libero professionista

 

Ore 11.10 Problematiche fitosanitarie in un sistema di autoriproduzione di specie ortive: aspetti generali e presentazione del caso di studio sul recupero del Fagiolo di Lamon

 

Bruno Campion, CREA-GB Bergamo

Ore 11.35 Concia delle sementi biologiche: novità e prospettive

Luca Riccioni, CREA-DC Roma


Ore 12.00 Discussione/Tavola rotonda

 

Ore 13.00 Pranzo

 

Ore 14.30 Aspetti pratici del trattamento della semente. Esperienze aziendali:

Azienda Podere Santa Croce (Bologna)

Azienda Janas (Porano, TR)

Azienda Ungari (Terni)

Azienda Kebio

Consorzio Solina (Abruzzo)

DiversamenteBio, Progetto GRAFIS (Veneto)

 

Ore 17.00 Discussione e Conclusioni