Login Form

Login Form

×

ATTENZIONE: In questo elenco vedi gli host che rispecchiano la tua ricerca e puoi farti un'idea degli Host presenti in WWOOF Italia. Il loro nome e i contatti sono visibili esclusivamente ai soci. Aderendo a WWOOF Italia e versando la quota associativa di 35 Euro potrai metterti in contatto con loro e organizzare il tuo viaggio e la tua permanenza presso la fattoria scelta.

Verbania

Siamo una piccola realtà rurale situata nel nord del Piemonte, vicino alla Svizzera. La nostra famiglia, composta da me, mio marito, e due adorabili figli adolescenti, lavora unita alla conduzione della azienda, ognuno in proporzione alle proprie capacità. Abitiamo in una casa di nuova costruzione ma circondata da piccole stalle di proprietà, utilizzate per l'allevamento dei nostri animali e come deposito attrezzi. Abbiamo difatti una quarantina di capre e sei mucche che in estate portiamo all'alpe dalla primavera all'autunno inoltrato, alleviamo per la vendita, non produciamo formaggi. Abbiamo parecchi compiti da svolgere; insieme curiamo orti, frutteti, vigneti, i cui prodotti saranno destinati alla vendita al mercato del paese più vicino, circa 7 Km, Domodossola, piccola cittadina molto caratteristica semplice e tranquilla. Abbiamo anche parecchi prati da falciare durante l'estate per poter provvedere al fabbisogno delle nostre bestie al loro rientro dall'alpe alla fine dell'autunno. Ci piacerebbe ospitare una persona che abbia piacere di condividere con noi i lavori quotidiani, ma anche amante della vita semplice a stretto contatto con la natura, a cui interessi imparare e vivere l'arte dell'agricoltura di campagna, sarà inoltre ospite nel cuore della nostra famiglia e gli offriremo pasti in compagnia e un alloggio indipendente in una casetta in pietra vicino alla nostra. Preferiremmo una persona che possa partecipare alle nostra attività, volenterosa e semplice esattamente come noi. Parliamo sufficientemente bene l'inglese e siamo convinti che insieme potremmo capirci.
Siamo una coppia con un figlio (nato nel 2012) e abbiamo un’azienda agricola con circa 25 mucche da latte, un toro e qualche manza/vitello. Abbiamo anche 3 cavalli, 2 cani, 2 gatti. Tra l’inizio di giugno e metà ottobre siamo in alpeggio: all’inizio e alla fine a 1300 m, i due mesi centrali a 1700 m in un Parco Naturale nel nord del Piemonte. Produciamo formaggio di latte crudo, burro, ricotta e yogurt e vendiamo i prodotti direttamente davanti la casa in alpeggio ai turisti/escursionisti che passano. Importante parlare almeno un po’ di italiano, per aiutarci nella vendita e per comunicare con me, mentre mia moglie è tedesca ma parla anche italiano. A 1300 m abbiamo per i WWOOFers una roulotte, a 1700m un letto nel sottotetto della casetta condiviso con due altri e uno o due bambini, perché ci piace trovare ospiti con dei bambini. Mangiamo insieme tutti i pasti. I giorni in alpeggio sono molto lunghi dovuti alla quantità di lavoro che abbiamo. Per noi è importante che chi decide di venire a stare un periodo con noi abbia la disponibilità e volontà a collaborare con noi oltre ai lavori in alpeggio anche alle mansioni quotidiane per la vita in comune, come cucinare, pulire e ci piacerebbe qualcuno avesse desiderio di stare anche con nostro figlio a volte, dipende tutto dai momenti, giorni… Inoltre è determinante essere motivati a resistere a quello che richiede il lavoro in montagna! Ospitiamo da inizio giugno a metà ottobre, per periodi preferibilmente di sei settimane. Possiamo ospitare due persone normalmente, tre da metà luglio a fine agosto.
Ciao, sono nato nel 1978, io e Silvia gestiamo una piccola azienda agricola situata nell’estremo nord del Piemonte a circa 500 m d’altitudine durante il periodo invernale che diventano 1200 nel periodo estivo. Pratico allevamento di animali, circa 50 capi tra bovini, caprini, ovini e suini con produzione di formaggio, burro, ricotta; coltivazione di patate in piccoli campi, piccolo frutteto e orto per il fabbisogno giornaliero. Per rispetto verso gli animali e l’ambiente ho scelto la mungitura a mano, un’alimentazione senza mangimi e la transumanza classica senza utilizzo di mezzi. Nella mia azienda i WWOOFers troveranno: ospitalità, un ambiente familiare, una discreta cucina e dei luoghi da lasciare senza parole. Viene richiesta collaborazione in base alle proprie attitudini in tutte le attività dell’azienda, dall’accudire gli animali, alla caseificazione, dalla fienagione alla pulizia dei pascoli. Non abbiamo un gran tempo libero, ma lo facciamo con passione. Ospitalità nella baita principale tipo rifugio con bagno e stanza in comune nei mesi estivi mentre d'inverno condividiamo la nostra casa durante il giorno e la sera i wwoofers dormono in un caravan adiacente la stalla. Preferiamo soggiorni medio/lunghi, minimo di tre settimane, perché il lavoro con gli animali richiede fiducia e conoscenza reciproca. Vorremmo con i nostri ospiti condividere esperienze, insegnare quello che sappiamo e imparare tutto quello che possono insegnarci. Nell’azienda c’è bisogno tutto l’anno. Parliamo italiano e discretamente l'inglese.