Login Form

Login Form

×

ATTENZIONE: In questo elenco vedi gli host che rispecchiano la tua ricerca e puoi farti un'idea degli Host presenti in WWOOF Italia. Il loro nome e i contatti sono visibili esclusivamente ai soci. Aderendo a WWOOF Italia e versando la quota associativa di 35 Euro potrai metterti in contatto con loro e organizzare il tuo viaggio e la tua permanenza presso la fattoria scelta.

Belluno

Ci troviamo nel nord-est del Veneto, abbiamo un’azienda biologica a conduzione familiare di 10 ha. con bosco, prato, orto. La zona è collinare, 350 m. di altitudine, alle porte del Parco delle Dolomiti bellunesi. Produciamo ortofrutticole a pieno campo e in serra, siamo disponibili ad ospitare soci viaggiatori per tutto l’anno, abbiamo bisogno di aiuto in tutti gli ambiti a seconda delle necessità del momento; lavorare la terra, seminare, togliere malerbe, raccogliere, curare fiori…Siamo Mirco e Giuliana (58, 65), abbiamo 2 figli (96, 05) e abbiamo 2 cani. La nostra dieta è vegetariana (no fumo) molti dei prodotti sono di nostra produzione, l’alloggio è un appartamento che può ospitare 1/2 persone annesso alla nostra abitazione. Giuliana parla un po’ di inglese, possiamo mettere a disposizione le nostre biciclette per eventuali escursioni. Il nostro intento sarà quello di farvi vivere a pieno contatto con la natura condividendo l' esperienza che ci ha condotto a scegliere il biologico come stile di vita nel rispetto della nostra amata terra.
Ciao, sono Lorenzo (75), la mia passione per lei a api l’ho ereditata da mio nonno Onorio, che già alla tenera età di 5 anni mi portava con lui in apiario. Crescendo, l’amore e la curiosità per questo mondo rispettoso e perfetto che è l’alveare, mi ha portato ad aprire una piccola azienda, che vuole crescere e svilupparsi. Al mio fianco ci sono Daniela (75), compagna e collaboratrice Asja (00), la nostra secondogenita che sta studiando. Produciamo noi e le nostre api varie qualità di miele che sono apprezzati e ricercati, lavorati secondo tradizione, con passione e amore. L’ alveare inoltre ci offre anche altri prodotti di nicchia come polline, propoli, pappa reale e alleviamo regine. Abbiamo prati e boschi da tenere puliti, per il momento ci danno una mano le nostre 4 caprette, poi ci fanno compagnia Ulisse e Leon, cane e gatto. A San Pietro, coltiviamo un bell’orto, che ci piacerebbe ingrandire. Pratichiamo il nomadismo, di conseguenza ci spostiamo parecchio,e capita che dormiamo nella casa apiario, in furgone oppure a casa, abbiamo una camera con 2 letti per i nostri amici,tutto il resto è condivisione. Daniela è una brava cuoca, non fa mancare niente,neanche quando facciamo pic nic in apiario, non abbiamo internet e per scelta da 10 anni nemmeno la tv. Viviamo a San Pietro di Cadore un paesino immerso nelle dolomiti bellunesi. Gli Amici WWOOFers che avranno voglia di condividere con noi tutto questo ed altro ancora, sono benvenuti nelle nostre vite e nella nostra azienda! La permanenza ha un minimo di 2 settimane, periodo da maggio a fine agosto. L’italiano lo parliamo bene, il resto speriamo di impararlo da voi.
Siamo Dimitri e Isabella. Abbiamo una piccola azienda agricola a Stabie di Lentiai, un incantevole paesino di montagna a 550 mslm situato nelle prealpi Bellunesi. TERRA VIVA agricoltura naturale è un progetto agricolo-sociale che abbraccia i principi della permacultura e crede in una agricoltura resiliente e sostenibile promuovendo un' economia locale con la modalità C.S.A. (Comunità che Supporta l'Agricoltura). Produciamo prevalentemente ortaggi (market gardening) in biointensivo utilizzando attrezzature manuali professionali. Per noi il suolo è un'elemento fondamentale di cui ci prendiamo cura utilizzando tecniche agricole quali sovesci, cover crops, compost, macerati di piante, pacciamature...Diamo molto spazio alla biodiversità utilizzando sistemi agroecologici nella nostra realtà agricola. I WWOOFers saranno i benvenuti da aprile fino ad ottobre e ci accompagneranno nelle varie attività come ad esempio semine, trapianti, raccolta, vendita, trasformazione, e tutti i variegati lavori e idee che la stagione ci offre. Siamo attivi nel sociale perciò non mancheranno momenti di scambio e conoscenze che arricchiranno il soggiorno del viaggiatore. Si mangerà insieme cibo genuino dei nostri orti e vegetariano e per dormire il WWOOFers avrà per lui una camera da letto in casa. Purtroppo parliamo bene solo l'italiano!
Siamo una piccola azienda di qualche ettaro posta a circa 600 mt slm, a ridosso delle Vette Feltrine proprio all'ingresso del parco nazionale delle Dolomiti bellunesi, fra i paesi di Vignui, Pren, Lamen. Coltiviamo principalmente ortaggi, soprattutto i fagioli per cui la nostra vallata è rinomata e poi patate, asparagi di montagna, zucche, cavoli, noce feltrina, mele, nocciole... Cerchiamo di ridurre al minimo l'uso di macchinari che possono compromettere la salute del suolo privilegiando le lavorazioni manuali e stiamo iniziando a sperimentare tecniche biodinamiche. Potete aiutarci, da marzo a novembre: nella preparazione del terreno, nella semina, nella pacciamatura, nel monitoraggio e nei trattamenti biologici o biodinamici, nella raccolta, nello stoccaggio e nella selezione dei prodotti, ma anche nella manutenzione dei sentieri che collegano i nostri terreni o nei piccoli gesti che rendono ancor più gradevoli agli occhi le nostre coltivazioni, il nostro territorio. Le coltivazioni sono collegate da comode passeggiate di 5 minuti; ci fanno compagnia delle anatre, dei gatti e un piccolo cagnolino, una gattina vive nella casa di Lamen che vi ospiterà, dove mangerete spesso in nostra compagnia; non siamo vegetariani ma non è un problema per noi cucinare senza carne. Ci farà piacere parlare con voi anche in spagnolo o in inglese, l'ideale è poter condividere assieme un periodo di 15 giorni.
Questo è un bel luogo della Madre Terra in cui, dal 2017, è iniziata a fiorire una piccola idea: una fattoria dove si coltiva vita, ecologia ambientale ed ecologia sociale. Qui vive Fabio (1978, pastore, per 4 anni viaggiatore wwoofer a piedi-tenda), Luca (1989, geologo e casaro), il vicino Ugo per 5 mesi l’anno, con cani, gatti, capre, chiunque passerà a trovarci e la natura in primis. Per far partire una fattoria co-gestita in una bella valle abbandonata, in attesa di chi sceglierà di fermarsi a viverci e fare comunità. Aiutati da una vasta rete di persone che partecipa e aiuta con compagnia, stalle, pascoli, cene, attrezzature, una casa in comodato d’uso. Una comunità senza troppe etichette. Il mondo è la vera comunità, chi troviamo ogni giorno attorno a noi, per rimanere sempre aperti al confronto e miglioramento con tutti. Siamo in una valle isolata tra le ripide Dolomiti Bellunesi, in un villaggio silenzioso e abbandonato 10 mesi l’anno. Abbiamo in uso diversi ettari di terreni. Ci potete aiutare con le capre da latte, fare fieno, fare l’orto, la legna, il pane, cucinare, costruire, riordinare, curare, ecc. Tendiamo a usare sempre più mani e sempre meno petrolio e macchinari. Decideremo assieme a voi cosa aggiungere: galline, frutteti, semenzaio, compost toilet, forno in terra cruda, api, piante aromatiche, giardino botanico, musica, arte, artigianato e ciò che verrà con le propensioni ed energie in gioco. Cibo in prevalenza bio e vegetariano. Abbiamo 3 stanze da letto o posti tenda d’estate, d’inverno una stufa a legna scalda una cucina e un salottino dormitorio. Non usiamo prodotti non biodegradabili. Luoghi da visitare: Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi, Pale di San Martino, Belluno, Padova, Venezia. Ci piace molto camminare in montagna.
L'azienda agricola e il B&B sono pensati, voluti e gestiti da me (35 anni). Qui vive e collabora anche il mio compagno (44 anni) e suo fratello, che fa il giardiniere (28 anni). Con noi condividono il cortile 2 cani: Bella e Scila, e 6 gatti detti mici. In questa piccola azienda agricola si coltivano fagioli di Lamon (1000 mtq), qualche ortaggio (poco più che per uso familiare), si produce il miele da una decina di alveari e si allevano 2 mucche: Spinne e Vittoria con rispettivi vitelli, 5 caprette: Gina, Matilde, Geltrude, Sofia e Camillo, e 4 galline: le pitte. I WWOOFer possono essere d'aiuto a seconda della necessità in tutte queste attività, oppure durante la fienagione o semplicemente nella manutenzione del posto. Si potranno fermare con noi per un paio di settimane in tutto il periodo primaverile, estivo ed autunnale. Gli ettari destinati alla fienagione sono 4. Essi verranno alloggiati in una camera del B&B a meno che non siano tutte occupate da ospiti, in tal caso dovranno usare la tenda ma normalmente questo succede solo ad agosto o in alcuni fine settimana. Non siamo vegetariani ma mangiamo un sacco di verdure. In casa si parla comunemente italiano, ma possiamo anche parlare inglese e spagnolo. Qui vicino oltre che molte bellissime montagne abbiamo un bel lago: il lago di S. Croce, fiumi vari, la città di Belluno e un sacco di altre cose carine.
Questa e' una azienda agricola biologica certificata a 300 metri sul livello del mare. E' attraversata da un torrente che aziona un vecchio mulino a pietra. Coltiviamo soprattutto ortaggi, patate e fagioli. D'estate facciamo il fieno. Abbiamo animali da cortile (galline, anatre, oche...) e una cavalla ed una asina. Gestiamo un agrialloggio. Ci troviamo al centro di una area di interesse culturale: Feltre, Belluno, Asolo. A due passi dall’azienda ci sono le vie per le escursioni sul massiccio del Grappa.
Siamo una piccola azienda di poco più di 4 ettari a quasi 800 mt slm, affacciata sulle Dolomiti feltrine e bellunesi. Oltre a gestire un piccolo agriturismo vegetariano per amanti della quiete, la coppia di gestori coltiva ortaggi e soprattutto fagioli autoctoni  fra cui il Gialet presidio Slow Food oltre a patate, zucche, mele, secondo metodi biologici (ICEA). Potrete dare una mano nella preparazione del terreno e nelle semine di aprile, maggio e giugno, nei trapianti, nei raccolti e nei trattamenti biologici da luglio a ottobre, nella vendita dei prodotti a chi viene a farci visita e ai GAS locali; nella raccolta e immagazzinamento della legna con cui ci scaldiamo tra novembre e febbraio, nell'alimentazione delle stufe e della caldaia a legna. E ancora nel nutrire galline, conigli e altri animali da cortile e pulire il pollaio, nell'irrigazione di orti e piante ornamentali, nella pulizia dell'area cortiliva. Prediligiamo una dieta vegetariana e preferiamo che fumiate all'aperto. Parliamo inglese e spagnolo e ci arrangiamo con il francese. Per ospitarvi disponiamo di uno spazio diurno cucina e soppalco letto; prepareremo e consumeremo insieme i pasti nello spazio cucina o talvolta nel gazebo. A disposizione per i WWOOFers una mountain bike per spostamenti in zone vicine e passaggi in auto per scendere a valle. L'azienda collabora con la rete di fattorie biologiche della zona socie WWOOF e con l'antica Latteria Sociale Turnaria ed è molto attiva nella rete sociale che anima il territorio.
La piccola azienda è situata in una zona collinare ad un'altezza di circa 5OO metri, contornata dalle Dolomiti Bellunesi. Nei dintorni caprioli e cervi si nutrono anche nel nostro orto!! Dista circa 2 km dal centro del paesello. Da visitare Mel, uno dei borghi più significativi e antichi della provincia, con la necropoli vicino, Belluno e Feltre. L’aiuto richiesto ai soci WWOOFer è: mantenimento delle aiuole secondo la tecnica dell'agricoltura sinergica, taglio del fieno, della legna, pulizia e potatura del bosco, sistemare la piccola serra, costruzione di un ricovero e recinzione per gli animali, ripristino vecchi sentieri, muretti a secco, aiuto nelle attività domestiche. Porto avanti le tecniche dell’agricoltura sinergica, e per chi è interessato informazioni sulla Nuova Medicina Germanica come aiuto per curarsi seguendo le cinque leggi biologiche. Le lingue parlate un po’ di spagnolo, accompagnato da una sana gestualità veneta. Abbiamo un bimbo in affido con delle manine speciali che mi segue ovunque, nato a dicembre 2011, è gradita la presenza di persone che oltre alla natura amino i bambini! Noi non siamo vegetariani ma ci adattiamo a esigenze diverse dalle nostre! Evitate bestemmie e parole volgari. Si può fumare solo all'aperto. Chiediamo un uso moderato di acqua, non vengono usati detersivi o saponi tradizionali ma preparati autoprodotti, non essendoci le fognature, trovandomi ora nell'impossibilita' di farli chiedo vengano portati saponi biodegradabili al 100%. Possiamo ospitare sia persone singole che coppie (preferibilmente dato che il posto è piuttosto isolato) in campeggio o in roulotte, per cortesia portatevi il sacco a pelo. Il wc è a secco e la doccia è quella della famiglia. E’ il posto adatto per chi vuole il contatto con la natura, il ritorno alle cose essenziali.
Sono Luciana, e ho deciso nel 2014 di aprire un’ azienda agricola a Cibiana di Cadore, nel cuore delle Dolomiti Bellunesi, tra Cortina d'Ampezzo, Pieve di Cadore e la Val di Zoldo. Coltivo circa 2 ettari e mezzo, prevalentemente di ortaggi, piccoli frutti e zafferano alpino, che poi trasformo nel laboratorio di piccola produzione locale dell'azienda. Possiedo anche due asini, e sto formando me e loro secondo il metodo Parelli per svolgere in futuro attività di fattoria didattica. Inoltre sto ristrutturando una casa del Borgo storico di Cibiana, da adibire a bottega, sala degustazioni e stanze per ospitalità agrituristica. Questa struttura verrà utilizzata anche per progetti di turismo rurale (esperienze, conferenze, etc) atti a valorizzare il territorio dove ci troviamo e le sue eccellenze. Per quanto riguarda i metodi di coltivazione, nonostante non possieda ancora il marchio bio, seguo i principi dell’agricoltura sinergica e utilizzo solo sementi bio. Ho la possibilità di ospitare due persone che abbiano voglia di condividere un pezzo della loro vita con me, oltre che i lavori dei campi che svolgo pressoché da sola, e a seconda delle abilità anche qualche lavoretto per aiutarmi a sistemare l' agriturismo. Il periodo di maggior attività va da marzo a ottobre; mi arrangio con l’inglese e il francese, e comunque se capiterà, sarà un’occasione anche per consolidare le mie conoscenze.