Login Form

Login Form

×

ATTENZIONE: In questo elenco vedi gli host che rispecchiano la tua ricerca e puoi farti un'idea degli Host presenti in WWOOF Italia. Il loro nome e i contatti sono visibili esclusivamente ai soci. Aderendo a WWOOF Italia e versando la quota associativa di 35 Euro potrai metterti in contatto con loro e organizzare il tuo viaggio e la tua permanenza presso la fattoria scelta.

Campania

Siamo un gruppo di amici e gestiamo la nostra fattoria in modo eco-sostenibile. Abbiamo 3 ettari di parco con alberi di Olivo, Vigneto, Orto biologico e bosco. Abbiamo anche un pollaio che ci regala ogni giorno uova fresche. Possiamo ospitare al massimo 2 woofers. Preferiamo avere woofer singoli e non coppie. Nella fattoria vive Salvatore, il proprietario, Marco, il suo braccio destro e diversi amici/aiutanti che spesso ci vengono a dare una mano, come Rosaria, una ragazza molto gentile e amichevole. I nostri woofers ci aiuteranno nel lavoro quotidiano: potatura degli alberi, mantenimento del vigneto e dell'orto, cura del pollaio, pulizia e dare a mangiare le galline. Pranzeremo e ceneremo insieme, cucinando piatti tipici italiani. Oppure puoi anche cucinare i tuoi piatti preferiti. Preferiamo una salutare dieta vegetariana. I nostri woofers alloggeranno in una graziosa casa di legno, nel parco della nostra fattoria. I bagni e le docce sono nel casale principale, così come la cucina. Nel periodo estivo abbiamo anche docce calde solari esterne. Dopo il lavoro quotidiano avrete tempo libero per visitare i dintorni, come il meraviglioso borgo di Sant'Agata de Goti, o avere un bagno rilassante nelle acque termali di Telese Terme. E' possibile visitare anche Napoli e Caserta. La stazione più vicina dista circa 6km dalla fattoria, da qui partono treni per Caserta e Napoli. Promuovere il turismo eco-sostenibile, rispettoso della natura e dell'ambiente. Accogliamo tutte le persone amanti della natura, che cercano un posto tranquillo, lontano dalla frenetica vita di città. Vogliamo anche promuovere attività olistiche come Yoga e Meditazione.
Una realtà di ruralità contemporanea sulla via dell’autosufficienza dal 1991, che fa accoglienza rurale, educazione ecologica (x scuole-associazioni-enti ecc), laboratori, riconoscimento e utilizzo di erbe selvatiche medicinali, ciclo dell'acqua, panificazione artistica naturale. Recupero e coltivazione di miscugli di grano Carusedda di Pruno e altre 5 varietà antiche e mulino a pietra. Preserviamo la fertilità della terra seguendo prevalentemente i principi dell'agricoltura organica e rigenerativa. Attività trekking someggiato e onoterapia con 9 asine. Laboratori permanenti di costruzioni in pali di castagno, pietre, balle di paglia, calce e terra cruda. Orto quasi semi-sinergico e permacultura indigena non accademica. Progetto 'Ciucciopolitana' sui sentieri del Cilento per mettere in comunicazione e solidarietà 'biodiversità di qualità dal mare ai monti”. Abbiamo terreni comunali e di proprietà 2.5 ha. Si preferisce che i WWOOFer stiano minimo tre settimane; alloggio in camera e, nei periodi di maggiore frequentazione, in vostra tenda. Bambini benvenuti (le nostre bimbe sono nate nel 2002 e 2003). Lingue parlate un po' inglese e spagnolo. Per raggiungerci in treno fino Vallo della Lucania o Sapri e da li’ in bus per Rofrano nei giorni lavorativi.
L'azienda agricola produce miele. Siamo in due: la signora Maria che è mia madre e Filippo che sono io. Possediamo sia l'apiario che laboratorio di smielatura questa è la nostra attività principale, assieme al centro di ricerca CRA gestiamo vari campi sperimentali per la produzione di varietà antiche di grano, di lamponi autoctoni e di grano saraceno. I luoghi di produzione sono distanti dalle grandi arterie di comunicazione, all'interno di scenari pressoché incontaminati del Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano e Alburni. La nostra sede è a San Rufo. Crediamo molto nell'efficacia del passaparola sia per la valorizzazione del territorio che dei suoi eccellenti prodotti. Disponiamo di una stanza doppia con letti singoli per ospitare chiunque desiderasse partecipare a uno scambio culturale: la lavorazione del Miele nel nostro laboratorio di smielatura, trebbiare il grano e raccogliere i lamponi, sono attività che riportano indietro nel tempo. Nel tempo libero i nostri ospiti avranno la possibilità di visitare un territorio ricco di tesori paesaggistici, architettonici e gastronomici. Non parliamo lingue straniere. Potrebbe essere un buon presupposto se state imparando l'italiano.
Un casolare circondato dalla campagna con un vigneto, e un bellissimo bosco che avvolge il tutto! Desta 13 km dalla stazione centrale di Napoli e 10min dalla fermata dell'autobus. La casa è formata da 3 camere (1 è riservata per agli ospiti) il bagno in comune. È abitata da Anna 1974 e da un gatto . Il riscaldamento e l'acqua calda viene fornito dal termocamino a legna. In campagna viene coltivato l'orto per l'autoproduzione, e quello che manca viene acquistato a k,0 Nel bosco viene raccolta la legna per il camino, e anche quella che viene utilizzata in campagna quando serve, e le erbe spontanee. Il pranzo e la cena viene condiviso e de biologico vegetariano. Occasionalmente anche la carne . Cerco un aiuto nella coltivazione dell'orto, togliere l'erbacce , la raccolta di erbe spontanee, e un aiuto per raccogliere la legna di rami secchi nel bosco.Non potrei ospitare più di una persona!
Benvenuti nella bassa irpinia a metà strada tra Avellino e Salerno, a ridosso del parco dei monti picentini. Il paese si chima Montoro. Possiamo ospitare in appartamento con stanza e bagno privato, non più di due persone alla volta (ambiente riscaldato in inverno e fresco d'estate). Chiedo di non fumare all'interno. La casa piuttosto grande ha un giardino sul davanti e un orto familiare nella parte retrostante, altri fondi di terreno che gestisco e coltivo si trovano lontani dalla casa a diverse centinaia di metri. Sono presenti numerosi alberi da frutto, in particolare noccioli, ciliegie e agrumi; una decina di galline che utilizziamo unicamente per le uova e delle anatre che mi aiutano ad avere il prato basso. Gran parte dei prodotti coltivati sono destinati all'autoconsumo ma nei periodi di abbondanza di raccolto partecipo ai mercatini locali che espongono prodotti a KM 0. Durata del soggiorno: da una a tre settimane. Pasti in comune costituiti da cibo prevalentemente locale (non siamo vegetariani ma sono i benvenuti). Lingue parlate: inglese in maniera discreta (ma sto migliorando). Nel tempo libero posso accompagnare in escursioni in montagne che conosco bene, oppure in alternativa a pochi chilometri è possibile visitare la città di Salerno, gli scavi di Pompei, il famoso santuario di Monte vergine; Anche Napoli è facilmente raggiungibile con i mezzi di trasporto pubblici. Mi è sempre piaciuto viaggiare, visitare e conoscere e quindi saprei consigliarvi bene ma il mio piacere più grande sarebbe di accompagnarvi personalmente nella scoperta delle bellezze locali; ovviamente questa possibilità è limitata al tempo libero che ho a disposizione. Il mio nome è Francesco e generalmente mi occupo da solo della coltivazione e raccolta degli ortaggi e di tutto il resto, ma collaboro attivamente con aziende agricole del posto in modo da ottenere uno scambio.
Questo luogo è una residenza del 1800 dove abito da 6 anni con i miei cani e gatti. Si compone di tre appartamenti indipendenti, uno dedicato all'ospitalità che si affaccia su un cortile comune. Il lavoro in campagna si svolge sul terreno adiacente la casa e l'oliveto vicino. Da quest'anno coltiviamo anche un campo di pomodori in un terreno a pochi chilometri e trasformiamo il raccolto nel laboratorio agrolalimentare che ho inaugurato lo scorso anno. Il giardino è di 3500 metri quadrati, di cui 500 di giardino vero e proprio e il resto con alberi da frutto, si trova nella zona pianeggiante (50 m slm) dietro una collina adiacente al parco Partenio. L'oliveto di 1 ha si trova sulla collina ad una altitudine compresa tra 100 e 200m slm. Io mi occupo del giardino. Ho iniziato a gestire questo spazio dalla mia passione per il cibo di casa autoprodotto (ho una grande famiglia) e gli amici. Con il prodotto in eccesso ho iniziato partecipando al GAS locale (gruppo acquirenti). Fin dall'inizio ho usato solo tecniche naturali e questa primavera abbiamo iniziato a coltivare ortaggi con metodi sinergici ed effettuare trattamenti sugli alberi da frutto con macerazioni di varie piante. Lavoriamo insieme con altre persone ben disposte e spero di avere l'olio d'oliva l'anno prossimo. Casa, cortile e giardino sono aperti a varie attività sociali. Una nuova attività è l'uso di erbe. Si organizzano passeggiate in cui si individuano e raccolgono erbe che usiamo in cucina e per i preparati. Attualmente stiamo ristrutturando il seminterrato per creare uno spazio dedicato alla conservazione e trasformazione di erbe.
Una organizzazione culturale nata con l’obiettivo di sviluppare attività incentrate sulla connessione di viaggiatori e aziende con le realtà agricole e rurali dell'alta Costa d'Amalfi. Ci troviamo a Montepertuso, a 450mt di altezza dal mare, nel cuore dell'area agricola terrazzata del comune di Positano. Le nostre attività coinvolgono i visitatori in delle vere e proprie giornate educative all'insegna della conoscenza di un mondo rurale a rischio di estinzione a causa dell'enorme speculazione turistica di cui questo territorio è vittima. I turisti/viaggiatori, che rappresentano al momento la principale economia di sussistenza vengono da noi coinvolti in attività agroalimentari peculiari di un'area la cui economia è stata piuttosto per secoli rappresentata dall'agricoltura. Essi vengono insieme a noi attivamente coinvolti in attività pratiche e di conoscenza del territorio, con i produttori e la comunità locale. La raccolta e la trasformazione di erbe spontanee è il centro ed il pretesto per sperimentare nuovi modelli di turismo rurale "con la gente" e non "per la gente". Ospitiamo coloro che vogliano insieme a noi imparare e trasmettere i principi di una nuova gastronomia rurale. Ospitiamo in cameretta singola con servizi in comune, (sempre e solamente 1 ospite per volta. Mai in due e mai per un periodo inferiore a 30 giorni). Parliamo inglese e italiano. L'inglese è la lingua necessaria da conoscere per contribuire alle nostre attività educative.
Il nostro piccolo gruppo si trova nelle mura antiche della rocca medioevale di Roccarainola del 1400, al centro del paese, ben raggiunto dai mezzi pubblici. Le alte mura sono a sbalzo sul panorama della provincia e del golfo di Napoli. Il giardino di 2000 metri con terrazze in roccia porta traccia delle antiche vestigia del castello con cui confina direttamente. Il luogo è intriso di leggende e miti che ricordano le origini di Re Artù e Fata Flora, adiacente al parco Partenio. Qui andiamo alla ricerca di erbe selvatiche e legna per il forno in cui cuociamo pizze, torte e pane da grani antichi-bio che coltiviamo in terreni adiacenti. La nostra famiglia composta anche da due cagnoline, gatti e pollaio. Facciamo: orto sinergico, bio-edilizia, musica popolare, autoproduzioni di strumenti antichi, danze, canti, tarantelle e tammurriate, partecipando ai cortei storici e le feste rurali, ai mercatini di filiera corta. Proponiamo opere di bonifica del territorio, partecipazione alla cittadinanza attiva, comitati no-OGM. Cerchi di meditazione in risonanza alle fasi bio-dinamiche con altri custodi della terra. Free internet e chiamate sul fisso in EU, Stati Uniti e Canada. Parliamo spagnolo, un pò inglese e "mastichiamo" un pò di tutto, ma sempre bio-logico. Per gli ospiti c'è una casetta panoramica e tranquilla.
In una valle silenziosa ai piedi del vulcano Roccamonfina ospitiamo wwoofers con interesse per la coltivazione di frutta e verdura, vino, olive ed erbe medicinali. La nostra casa dista 10 minuti dal centro antico di Sessa Aurunca ed anche il mare e le sorgenti termali si raggiungono in poco tempo. Quest'anno allestiremo una piscina naturale alla nostra sorgente. Sono in programma tanti abbellimenti e migliorie, quindi siamo particolarmente entusiasti di wwoofers con conoscenze e volontà di esprimersi artisticamente. La nostra cucina è varia ed appassionata e si basa quasi esclusivamente sulle nostre autoproduzioni. Siamo molto contenti di assaggiare anche i vostri piatti, imparare le vostre canzoni e le vostre conoscenze. Lingue da noi parlate: italiano, inglese e tedesco.
L'azienda è situata nel Cilento in Campania, a confine con la Basilicata nel comune di Torraca, a 2 km da Sapri graziosa cittadina di mare. L'azienda, a coltivazione naturale non intensiva, copre una superficie di 18 ettari, di cui quattro a bosco. Il terreno agricolo è utilizzato in gran parte per la coltivazione dell’ulivo (tipico della zona, molto diffuso), di piante da frutto e orti, parte è suddiviso in ampi recinti adibiti a pascolo, mentre la ricettività turistica è stagionale. Mi piacerebbe condividere con altre persone, appassionate della natura, alcuni periodi dell’anno in cui oltre a collaborare attivamente alle attività lavorative agricole raccolta olive, cura dell’orto, pulizia pascolo ecc..(senza forzare) possono esserci scambi di vedute. Mi interessa molto relazionarmi con persone di altri paesi e comunicare in altre lingue oltre all'italiano, per imparare. L’alloggio offerto potrà essere sia nella casa padronale che in un piccolo casale indipendente quando l'attività ricettiva è chiusa con la condivisione dei pasti se gradita. Nelle vicinanze vi sono molte possibilità interessanti per trascorrere il tempo libero.