Login Form

Login Form

Ho avuto un periodo difficile in cui ho dovuto stare più vicino alla mia famiglia per la perdita del mio caro fratello Filippo. Sono rimasto indietro nel fare la legna e mi trovo quindi a fare questa richiesta di aiuto.

Causa il protrarsi del maltempo siamo ancora nel pieno dei lavori nell'orto, semine e messa a dimora delle piantine, e intanto è cominciata la raccolta e la lavorazione di fragole, ciliegie, ribes, ecc,

L’oliveto è stato trascurato  negli ultimi anni a causa di problemi familiari ed oggi necessita di interventi di spollonatura. Si richiede collaborazione  nel  periodo primaverile-estivo.  Nel corso della collaborazione si analizzeranno le tecniche colturali dell’olivo e si avrà modo di mettere a confronto le diverse  esperienze di agricoltura biologica ed ecosostenibile”.

Christine ha progettato un breve periodo di vacanza ma gli accordi che aveva preso per l'house sitting sono saltati

Toni Balestra è arrivato al punto di trovare difficoltà nel gestire tutto da solo. Per questo abbiamo deciso di comune accordo di sospendere la pubblicazione del suo annuncio dalla lista e di chiedere ai wwoofers interessati ad un'esperienza di lungo corso che possa essere propedeutica ad un inserimento stabile in azxienda di contattarlo direttamente

Eberhard sarà solo per un mese: sua moglie dovrà allontanarsi per questioni di salute e c’è bisogno di una mano per condurre le attività quotidiane

Io e la mia famiglia abbiamo programmato un breve periodo di assenza in occasione delle festività. 
Saltato l'accordo preso con un Wwoofer, ci troviamo in difficoltà perché abbiamo 2 cavalli da accudire giornalmente.
Cerchiamo quindi qualcuno che venga da noi i primi giorni della sett prossima per poi stare da solo qui da noi dal 23 al 28 dicembre. Si tratterebbe principalmente di dare da mangiare ai cavalli e tenere calda la casa. Grazie tante!!!
La permanenza chiaramente può prolungarsi anche dopo il nostro ritorno.

La casa allagata

Siamo Gianna e Miriam viviamo nella golena del Piave a Zenson di Piave abbiamo subito l'esondazione del Piave con ingenti danni sia alla casa che alle coltivazioni .La casa ora è abitabile abbiamo bisogno di aiuto per recuperare l' impianto di irrigazione e l' impianto antigrandine grazie

Marina, colpita dall’eccezionale nevicata dello scorso anno, è rimasta a metà strada nel ripristino della situazione abitativa prima che sopraggiunga nuovamente l’inverno. E’ in attesa del ritorno di un amico che ha già fatto tanto e che si occuperà degli impianti ma nel frattempo avrebbe urgenza di qualche intervento artigianale su infissi e altro mentre incombe la stagione delle raccolte e della legna.

Stiamo cercando una persona che ci possa aiutare a tagliare l’erba in questo periodo di difficoltà per malattia. Ci sarebbe anche la possibilità di rimanere, se ci troviamo bene, per tempi prolungati.  Potrebbe essere una possibilità anche per una coppia, per sperimentare la vita in campagna. In prospettiva stiamo cercando chi potrebbe prendere in gestione i nostri 10 ha.

Ho avuto un fastidioso infortunio alla spalla che mi impedirà di svolgere molti lavori nei prossimi mesi, tra i più complessi e impegnativi; devo preparare l'orto invernale, vendemmiare, raccogliere le olive etc... avrei perciò grande bisogno di una mano per questo periodo.